Il bagno delle donne
08/03/2023
Lee Miller e la vasca del Führer
25/04/2023
Il bagno delle donne
08/03/2023
Lee Miller e la vasca del Führer
25/04/2023

Arriva la primavera! Quali saranno le nuove tendenze per l’arredo bagno?

24/03/2023

Essenzialità, personalizzazione, colore e combinazione di materiali e forme: sono soprattutto questi i punti chiave che interesseranno il settore dell’arredo bagno nei prossimi mesi.

I COLORI

Non solo il Viva Magenta, colore Pantone di quest’anno, ma saranno protagoniste anche tinte come il giallo, il verde, l’azzurro, il color albicocca e il color lavanda.

colori saranno protagonisti di tutta la stanza, grazie a continui richiami e assonanze. Il verde del mobile bagno (in foto collezione Suite, Mobiltesino), per esempio, potrebbe essere riproposto per il piatto doccia o per il rivestimento esterno della vasca e così via.

FIORI, RIGHE E MOTIVI ASTRATTI

Oltre agli immancabili motivi floreali, che i nuovi rivestimenti e carte da parati propongono in una veste anticonvenzionale quasi come fossero scenografie o opere d’arte, nella prossima stagione si vedranno anche motivi astratti e righe (nella foto sottostante collezione Crayons, Florim).

Grande protagonista sarà ancora il grès porcellanato, che continua a essere scelto e apprezzato ancor più dei materiali “naturali”, come il legno e il marmo, in quanto performante e pratico per la cura e manutenzione. Anche in primavera lo vedremo perciò in pavimenti e rivestimenti, nei lavabi, nei top e nei frontali dei mobili.

DUE GRANDI RITORNI: IL LUCIDO E LA VASCA DA BAGNO

Dopo anni di superfici matt, il lucido ritorna in auge su frontali dei cassetti o sui vetri dei box doccia, a vantaggio soprattutto dei bagni più piccini perché trasparenze e riflessi donano luce e conferiscono maggiore ariosità all’ambiente.
In questa stagione, per la doccia il modello walk-in sarà di tendenza ma, sorprendentemente, anche la vasca da bagno (nella foto collezione Novotech, Novellini) riguadagnerà terreno all’interno di una stanza che è pronta a diventare una vera e propria oasi privata di benessere.