?value=1 Idee geniali sotto la doccia? Ce lo spiega la scienza

Idee geniali sotto la doccia? Ce lo spiega la scienza

Sotto la doccia hai finalmente trovato la soluzione a un problema che ti stava facendo impazzire?

NON È MERITO DELL'OLIO DI JOJOBA!

No, non c'entrano oli essenziali, balsamo all’aloe vera né bagnoschiuma alle mandorle dolci. Il perché di quelle che gli scienziati chiamano “epifanie creative” ce lo spiegano la scienza e la psicologia.
La doccia crea le condizioni perfette per queste ispirazioni improvvise e lampi di genio. In effetti, quello della doccia è un momento che fa parte della routine quotidiana: un insieme di gesti che non richiede uno sforzo del nostro intelletto. Tutto ciò libera il nostro pensiero, spalanca le porte dell’inconscio e ci permette di prenderci una pausa dalla razionalità.

IL PILOTA AUTOMATICO DEL CERVELLO

È come se attivassimo il pilota automatico e questo, paradossalmente, andasse a stimolare la corteccia prefrontale, ovvero quell’area del cervello coinvolta nella pianificazione dei comportamenti cognitivi complessi. In altre parole, mentre ci insaponiamo con gesti ormai collaudati e sempre uguali, l'inconscio si lancia in libere associazioni tra idee, non inibite da pensieri razionali, perciò inesplorate e poco lineari.

photo 1533228705496 072ca298b122

L'ACQUA CI CANTA LA NINNA NANNA

Anche il flusso dell’acqua ha il suo ruolo decisivo. Diventa una sorta di ninna nanna che ci rilassa e stimola la produzione di dopamina. Che cos’è? È un potente neurotrasmettitore che aiuta nell’elaborazione di idee e intuizioni. Finalmente il cervello abbandona la logica e i soliti approcci razionali e si lascia andare, pensa ad altro, abbatte i suoi schemi e le sue convinzioni, dando via libera alla creatività e ai lampi di genio!

W LE INTUIZIONI!

Una ricerca della Drexel Univerity negli Stati Uniti ha provato che per alcuni giochi di parole, le intuizioni improvvise erano corrette nel 94% dei casi, mentre le soluzioni ragionate e ponderate lo erano solo nel 78% dei casi.

Perciò, se qualcosa vi preoccupa o vi serve un’idea geniale per risolvere un problema, prendetevi una pausa dalla logica fredda e lucida. Staccatevi da smartphone, tablet e pc, restate soli con voi stessi sotto la doccia e lasciate le idee libere di fluire e inciampare in altre idee... e vedrete che l'intuizione arriva!