Famous bathrooms: la mostra di Cersaie 2019
04/11/2019
È il Classic Blue il Pantone Color of the Year
09/12/2019
Famous bathrooms: la mostra di Cersaie 2019
04/11/2019
È il Classic Blue il Pantone Color of the Year
09/12/2019

Brrrr… li accendiamo?

20/11/2019

Novembre sta finendo. Dopo una giornata fuori, si comincia a sentire il bisogno di indossare giacca e calzettoni caldi e di essere accolti, entrando in casa, da un tepore avvolgente. 

E voi avete già acceso i riscaldamenti? E siete informati sui nuovi termoarredi per il vostro bagno? È sempre più evidente quanto stiano rimpiazzando i vecchi termosifoni… e non è solo una questione di design.

Certo è innegabile quanto siano in grado di svecchiare anche l’ambiente bagno più classico, senza interferire con lo stile dell’arredamento scelto ma, piuttosto, valorizzandolo. Ma il vantaggio incredibile, a cui non potrete più rinunciare, sta nella possibilità di usarli per riporre i vostri asciugamani e accappatoi per ritrovarli perfettamente riscaldati quando dovrete usarli. Senza contare che questa possibilità vi permetterà di guadagnare spazio nel vostro bagno (potreste persino installarli dietro la porta!), evitando antiestetici ganci o ingombranti appendini. 

QUANTI TIPI DI TERMOARREDO ESISTONO?

Il classico scaldasalviette, che è la tipologia più diffusa. Idraulico, ovvero collegato all’impianto di riscaldamento della casa come i classici termosifoni, oppure ad alimentazione elettrica, collegato all’impianto con una normale presa. Ne esistono di infinite forme per essere posizionati in ogni angolo del bagno (sopra la vasca, accanto al bidet, dietro la porta, vicino al lavandino ecc.), e anche laccati in tantissime varietà di colori. 

I termoarredi a pannello, bellissimi e innovativi, dal design pulito e minimal. Estremamente facili da pulire e ultrasottili, offrono anche la possibilità di aggiungerci una serie di accessori, dal porta salviette a piccole mensole, senza contare che sono economici ed ecologici.

Una novità è rappresentata dai termoarredi a bandiera. Oltre a riscaldare l’ambiente e gli asciugamani che vi si ripongono sopra, hanno il vantaggio di poter essere installati perpendicolarmente rispetto alla parete diventando elegante elemento divisorio e donando armonia anche in un bagno troppo lungo e stretto.

Per i bagni più stravaganti e originali, è possibile considerare soluzioni fuori dal comune, come i termoarredi a panca, che possono anche essere spostati in qualsiasi stanza grazie all’alimentazione elettrica e alla sua struttura autoportante. Oppure, termoarredi tubolari o artistici, pensati per riscaldare con un tocco di allegria!

Pensa all’efficienza senza rinunciare alla bellezza!